Top
Top

Allergia agli animali domestici

Starnuti, difficoltà respiratorie e lacrimazione possono essere tutti segni che Fluffy, Fido o persino Titti ti stanno dando qualcosa in più della compagnia e dell'amore incondizionato. Secondo l'American College of Allergy, Ashma and Immunology, si stima che il 10% delle persone sia allergico agli animali domestici. Non sei solo.

Allergeni degli animali domestici

Gli animali domestici sono una delle principali fonti di allergeni negli ambienti chiusi. I peli di animali domestici, costituiti da minuscole particelle di pelle rilasciate da gatti, cani, roditori, uccelli e altri animali con pelliccia o piume, possono causare reazioni nelle persone allergiche. La pelle animale non è l'unica fonte di allergeni. Uno degli allergeni domestici più comuni è una proteina presente nella saliva del gatto (Fel d 1). Poiché la proteina è così piccola, può rimanere sospesa nell'aria per ore e può entrare in profondità nei polmoni, innescando sintomi asmatici per le persone più sensibili.

Qualità dell'aria interna

Gli allergeni degli animali domestici si possono trovare dispersi nell'aria anche di case che non hanno animali domestici e possono rimanervi fino a 6 mesi dopo che gli animali domestici non sono più presenti. Due grandi studi negli Stati Uniti hanno evidenziato che oltre il 99,7% delle case americane ha rilevato la presenza della proteina Fel d 1 nella polvere di divani, tappeti e letti, indipendentemente dal fatto che i gatti fossero presenti in casa.

  1. Pulire spesso le superfici in tessuto come tappezzerie e tappeti. Questo aiuta a rimuovere il pelo e le proteine  che causano le reazioni allergiche. Utilizzare un aspirapolvere con filtro HEPA  e un pulitore a vapore per elinimaree lo sporco sulle superfici. Assicurati sempre di controllare le indicazioni del produttore su quali superfici possono essere pulite in modo sicuro in questo modo.

  2. Pulire spesso le superfici dure (pavimenti, banconi, pareti), preferibilmente con detergenti non tossici poiché i detergenti domestici possono contenere sostanze chimiche che influiscono negativamente sulla qualità dell'aria interna.

  3. Utilizzare un purificatore d'aria con filtro HEPA e con sterilizzazione UV per catturare le particelle sospese nell'aria. Ad esempio, i purificatori d'aria Leitz TruSens catturano particelle come peli di animali domestici e proteine Fel-d 1 piccole fino a 0,033 micron. I raggi ultravioletti assicurano l'eliminazione dei batteri catturati dal filtro HEPA.

  4. Sostituisci i filtri HEPA del purificatore, del sistema HVAC e persino del filtro dell'abitacolo della tua auto seguendo le raccomandazioni.

  5. Tenere gli animali domestici fuori dalle camere dal letto. Dal momento che gran parte del tempo viene trascorso in camera, assicurarsi che le camere da letto siano vietate ai tuoi amici a quattro zampe è un'ottima difesa.
Top
Acquista il tuo purificatore TruSens
Acquista il tuo purificatore TruSens

Acquista il tuo purificatore TruSens

Puoi vedere l'aria che respiri? Lascia che TruSen te la mostri. Purificatori d'aria tecnologicamente avanzati con sistema di filtraggio a 360 gradi

Respirare aria pulita è importante
Respirare aria pulita è importante

Respirare aria pulita è importante

Cosa c'è nell'aria che respiri? Leggi la nostra selezione di articoli che sottolineano i benefici di un'aria più pulita per te e la tua famiglia.

Guida all'acquisto dei purificatori d'aria
Guida all'acquisto dei purificatori d'aria

Guida all'acquisto dei purificatori d'aria

Essere informati significa avere un approccio proattivo verso il proprio benessere. Non è tempo di avere il controllo sull'aria che respiri?